martedì 30 gennaio 2007

il Fancazzismo è il profumo della vita


Sì, come direi io, è ufficiale, sto diventando un inguaribile ottimista.

Chi mi conosce da quando ero piccino sa che un tempo ero un tipo veramente ansioso e una parte di tutta questa ansia immagino fosse dovuta alla mia visione del futuro che era piuttosto tendente al nero scuro...

E poi lentamente tutta questa paranoia mi è passata...

Poco fa parlavo con una amica... Solite banalità.. come va, come non va, a mio cuggino è successo questo, ma giura anche al mio, ecc..
Bè, normalmente la mia risposta a "come va?" è il solito "tutto a posto". Ma non per superficialità, falsità o menefreghismo, ma perché lo penso per davvero...

E così finisco per stupirmi quando qualcuno mi risponde qualcosa di diverso, e lo stupore fa sì che arrivi addirittura ad ascoltare quasi attentamente la spiegazione del perché qualcosa non va, nonostante, in molti casi, non me ne importi quasi niente.

E mi rendo conto che tutti quei problemini che fanno dire a certe persone "va di merda" li ho anch'io.. Ma non ci penso e ci passo allegramente sopra.

E (quarta frase che inizio con "e"...) così, fancazzeggiando (neologismo destinato a conquistare il mondo), rifletto su quanto è bello essere ottimisti!
Voglio dire, se sto tutto il giorno a preoccuparmi e a lamentarmi che tutto va di merda, cosa miglioro?
Niente, va tutto di merda lo stesso!
Ma la grande magia avviene quando non ci penso, quando, nonostante le piccole cose che non vanno, mi sento di dire che "tutto va bene".
Perché in quel momento, almeno dentro di me, tutte quelle piccole cose che non andavano bene tornano perfettamente a posto.
Perché se c'è qualcosa che invece va inequivocabilmente male, perlomeno andrà un pochino meno male.
Figo! (azz devo piantarla di dire figo.. fa molto milanese..)
Certo, fuori di me tutto magari rimarrà come prima (anche se di questo non sono molto convinto..) ma tanto, da bravo egoista, posso dire che l'importante è che io mi senta più contento!

Tutto questo per dire: bello essere ottimisti ed ancora più bello esserlo diventati!

Poi va bè, ci sono quei piccoli effetti collaterali dell'ottismo, quei piccoli svantaggi che sono anche un po' la causa del vero fancazzismo.
Sono quegli effetti collaterali che ti fanno pensare, per esempio, che il tuo compito di domani andrà bene in ogni caso, quindi ci te lo fa fare di studiare?

E così, visto che l'ottimismo è il profumo della vita e visto che dall'ottimismo deriva il fancazzismo, si torna al titolo che, essendomi venuto in mente proprio ora, non c'entra una ceppa con la prima parte del post.

Zac

P.s.Se fossi realista direi che questo post non sta in piedi più di tanto, ma essendo ottimista posso dire con certezza che è veramente un gran Post, con la p maiuscola, e andarmene a mangiare soddisfatto! Buon appetito!

7 commenti:

silveretta ha detto...

Zac ma razie sei un genio mi fai tr riflettere!!(devi ancora risp alla mia domandina;-))
Ciau!!

ricky ha detto...

10+


concordo con te dalla prima all ultima parola.

non ci son altre parole per commentare direi...
se no bisognerebbe dirne troppe (o tutto o niente no?!)

bellaaaaaaaaaaaaaa

jin-lemmon ha detto...

voglio un poster con la tua effigie da mettermi in camera

p.s. se "l'amica" è quella che penso io non la stavi ascoltando al massimo le stavi guardando le tette!

gio bonnt gio bonny ha detto...

e anche Zac sulla retta via!

cmq ricorda: _Una Mina sulla Rosa_ e via verso la vita!

Anonimo ha detto...

..finalmente!

GiuLia

Zac ha detto...

@silveretta:
prima o poi risponderò.. forse...

@ricky
bellaaa

@marco
ma che oh? è solo una riflessione ad minchiam... che è tutto sto entusiasmo? :D

@bonny
era un po' che ero su questa forse retta via... non l'avevo ancora scritto..

@giu
finalmente che?

Grazie di tutti i commenti...

Zac

viscioman ha detto...

mi ritrovo molto nella prima parte...la cosa del "tutto a posto" sempre e cmq..e del passare sopra i presunti problemi...cn la differenza che io dico "normale"...

Tic Tac...